Pedagogy - Paolo Rudelli
378
page-template-default,page,page-id-378,bridge-core-2.7.5,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,qode-page-loading-effect-enabled,,paspartu_enabled,paspartu_on_top_fixed,paspartu_on_bottom_fixed,qode_grid_1300,qode-theme-ver-28.7,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,qode-wpml-enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

Pedagogy

Pedagogia, corsi e laboratori

Il mio insegnamento è una condivisione del mio lavoro di ricerca sul movimento e sulla capacita percettiva e sensoriale del corpo.

Questo sia in corsi ‘tecnici’ dove il fine è esplorare e ritrovare la naturalezza e la fluidità del movimento, permettendo al danzatore di scoprire una danza ‘virtuosità’ nel rispetto e ascolto della propria fisiologia e unicità.

Sia nel corso di laboratori che hanno come ambizione di mostrare strade per permettere al Performer o più in generale all’interprete di trovare una maturità ed un indipendenza tanto quanto nella composizione e nell’improvvisazione che nella relazione con le diverse componenti ‘sceniche’ e drammaturgiche nel quadro di rappresentazione e/o performance.

Per maggiori dettagli relativi alle modalità di lavoro e ricerca svolte all’interno di workshop e laboratori di improvvisazione e ricerca, è possibile consultare il Piano dell’Offerta Formativa a vostra disposizione nel documento qui di seguito allegato.
POF.